Logo Agricoltura BiologicaIl logo 'Agricoltura Biologica' è stato adottato dalla Commissione europea [Regolamento (CE) n. 331/2000] per identificare i prodotti agricoli, sia di coltura che di allevamento, ottenuti con metodo di produzione biologico.
Lo scopo è quello di consentire ai consumatori una facile individuazione dei prodotti biologici e, nello stesso stempo, consentire ai produttori di valorizzare la promozione dei loro prodotti.
I prodotti che possono vantare una percentuale superiore al 95% possono fregiarsi dell'apposito logo. E' possibile utilizzare ingredienti convenzionali solo rispettando certi requisiti. Tra gli aromi è ammesso esclusivamente l'impiego di sostanze aromatizzanti naturali o preparazioni aromatiche naturali.

E' vietato l'impiego di coloranti di sintesi, di additivi non blandi e, in ogni caso, qualsiasi ingrediente ottenuto o derivato da OGM.

Gli impianti di trasformazione, magazzinaggio e condizionamento devono essere in grado di garantire che la lavorazione dei prodotti da agricoltura biologica avvenga separatamente da quelli convenzionali, e di permettere la chiara identificazione e rintracciabilità delle materie prime e del prodotto finito.

Il logo garantisce al consumatore l'acquisto di un prodotto ottenuto con metodo biologico.